Il “cuore” di Ratzinger

Mons. Felley disse che Benedetto XVI è un uomo con «una testa progressista, ma un cuore fedele, amante della Tradizione». Per questo pubblichiamo volentieri questa recensione del libro del prof. Radaelli sul pensiero teologico di Joseph Ratzinger, per onorare anche il sano contraddittorio....  Enrico Maria Radaelli, Al cuore di Ratzinger. Al cuore del mondo. Recensione … Leggi tutto Il “cuore” di Ratzinger

“Vecchio e nuovo Modernismo: radici della crisi nella Chiesa” (Roma, 23 giugno)

La Fondazione Lepanto presenta il Convegno: Vecchio e nuovo Modernismo: radici della crisi nella Chiesa Roma Hotel Massimo d’Azeglio via Cavour, 18 sabato 23 giugno 2018 Programma Mattino Dott. Joseph Shaw, Presidente della Latin Mass Society e Segretario della Federazione Internazionale Una Voce Prof. Roberto de Mattei, storico, Direttore di Corrispondenza Romana e Presidente della Fondazione Lepanto: «Il modernismo: radici e conseguenze storiche» Prof. … Leggi tutto “Vecchio e nuovo Modernismo: radici della crisi nella Chiesa” (Roma, 23 giugno)

Come smantellare Rahner, emblema della nouvelle theologie

Il sacerdote spagnolo Jaime Mercant Simò, parroco e teologo, ha ampiamente studiato il pensiero teologico del gesuita tedesco Karl Rahner (1904-1984), l'emblema della nouvelle theologie, e ha concluso -- riportando tutto nella propria tesi di dottorato -- che si tratta di un pensiero agli antipodi di quello cattolico, perché deforma e falsifica la metafisica tomista. In … Leggi tutto Come smantellare Rahner, emblema della nouvelle theologie

I Viri probati ?? non sono la soluzione al calo delle vocazioni

I "tempi eroici" non saranno MAI la "sostituzione" dei sacerdoti "sposati", o l'attribuzione ad essi con i "viri-probati", ma la LOTTA, IL BATTERSI per mantenere fede al celibato sacerdotale, emblema della Chiesa di Cristo, libera, casta e cattolica! (Giovanni XXIII) Ringraziando una e-mail  nella quale ci viene chiesto: "ma chi sono i viri probati?", ne … Leggi tutto I Viri probati ?? non sono la soluzione al calo delle vocazioni

Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti

Studio breve: dalla teologia cattolica alla (a)teologia della neochiesa. Dopo l’articolo di mons. Livi, L’eresia al potere, i laudatores di papa Bergoglio e delle sue “aperture” hanno cantato vittoria: secondo essi ciò prova che il magistero del pontefice regnante sia nel giusto, perché viene attaccato anche quello dei suoi predecessori. Le cose, in realtà, non … Leggi tutto Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti