Dottrina

ATTENZIONE: cliccare qui per scaricare il Catechismo e leggere in una pagina il Compendio

Catechismo Tridentino originale (in pdf e in video-audio)

Elenco video CooperatoresVeritatis gennaio-marzo 2020

ATTENZIONE: “A reti unificate” perché, insieme ai siti amici:  Corrispondenza RomanaStilum CuriaeChiesaepostconcilio, cronicasdePapaFrancisco….  “volentieri rilanciamo (e facciamo nostra) la dichiarazione pubblicata in queste ore da LifeSiteNews da mons. Athanasius Schneider, in merito alla discussa frase della dichiarazione firmata ad Abu Dhabi dal Pontefice e dal rettore dell’Università islamica del Cairo Al Azhar. Per intenderci: la frase in cui si attribuiva alla volontà divina l’esistenza della pluralità di fedi religiose. Ecco la dichiarazione…” (Marco Tosatti)

  • “Nessuna autorità sulla terra – nemmeno la suprema autorità della Chiesa – ha il diritto di dispensare qualsiasi seguace di un’altra religione dalla fede esplicita in Gesù Cristo, cioè dalla fede nel Figlio Incarnato di Dio e nell’unico Redentore degli uomini con l’assicurazione che le religioni differenti sono come tali volute da Dio stesso. Indelebili – perché scritte con il dito di Dio e cristalline nel suo significato – rimangono, tuttavia, le parole del Figlio di Dio: “Chi crede nel Figlio di Dio non è condannato ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio” (Giov. 3, 18). Questa verità era valida fino ad ora in tutte le generazioni cristiane e rimarrà valida fino alla fine dei tempi, indipendentemente dal fatto che alcune persone nella Chiesa del nostro tempo così instabile, codardo, sensazionalista e conformista, reinterpretino questa verità in un senso contrario al tenore delle parole, spacciando con ciò questa reinterpretazione come continuità nello sviluppo della dottrina…”

CONTINUA A LEGGERE QUI

E QUI SEMPRE A RETI UNIFICATE LA DICHIARAZIONE DEL Cardinale Müller, su cosa è la vera Fede e la nostra Dottrina Cattolica, alla quale non possiamo rinunciare, o compromettere, o barattare.

 


Margherita Guarducci“Questo dialogo con religioni che rinnegano Cristo, mi pare che non sia concepibile. Ci sono delle religioni cristiane e con queste il dialogo è possibile, ma non è lecito dimenticarsi che la religione Cristiana Cattolica Romana, fondata eccezionalmente sulla tomba di Pietro, è veramente la Chiesa, non bisogna mai dimenticarlo, non è una Chiesa, e quindi non si può mettere alla pari con altre religioni che, sì, riconoscono Cristo, ma non hanno quel sigillo divino che ha la religione Cattolica.
Quello che la Chiesa deve sempre ricordarsi nei contatti con altre religioni, di essere la unica vera Chiesa che Cristo ha voluto fondare e che per sempre avrà la prerogativa di questo grande primato sulle altre, lo stesso primato che alla fine del II secolo i cristiani d’Oriente e d’Occidente riconoscevano a Roma”.
(Margherita Guarducci)

 


2020

Quando gli effetti di certi abusi, rischiano di invalidare i Sacramenti con enormi danni

Santa Margherita M. Alacoque: l’obbedienza che Gesù esige dai Suoi

Don Dolindo Ruotolo, sulla fedeltà del Sacerdote a Cristo nella Chiesa

“Responsum” CdF ad un dubbio sulla validità del Battesimo – 6.10.2020

Riposo nello spirito: cosa di vero e cosa di falso?

Primato Petrino e Romano? Nota ufficiale del 1998 della CdF

Chiariamo la differenza tra Consacrazione e Affidamento

Dignare me laudare te, Virgo sacrata; da mihi virtutem contra hostes tuos

Mons. Viganò e Don Morselli avevano ragione: l’Esorcismo di Leone XIII si può fare

ATTENZIONE: indulgenze e Triduo Pasquale 2020, per l’emergenza Covid-19

Libertatis conscientia: Il cristiano è chiamato ad agire secondo la verità

Giovanni Paolo II – Centesimus Annus: il rimedio socialista è il peggiore dei mali

Quadragesimo Anno di Pio XI per la Dottrina sociale della Chiesa

Querida Amazzonia? Ecco dove si annida l’inganno….

Settimana per l’unità dei cristiani. Ma cosa ci unisce?

Un Avvocato scrive a Lorefice: BASTA!! con questa fede contraffatta…

La Corredentrice nei Padri, nei Santi e Dottori della Chiesa

DogmaTV traduce dell’ultimo libro di Benedetto XVI e il card. R. Sarah sul celibato sacerdotale


ARCHIVIO DEL 2019

ARCHIVIO DEL 2018

ARCHIVIO DEL 2017

ARCHIVIO DEL 2016

ARCHIVIO DEL 2015

ARCHIVIO DEL 2013-2014