Il cardinale Schönborn critica una sinodalità “nella rinuncia al depositum fidei”

IL CARDINALE DI VIENNA ESPRIME UNA CHIARA CRITICA AL PROCESSO DI RIFORMA TEDESCO Schönborn vede gli abusi strumentalizzati dal Cammino Sinodale Per il testo ringraziamo il professor Roberto de Mattei da Corrispondenza Romana. VIENNA - La sinodalità è importante per Papa Francesco, ma per il cardinale Schönborn di Vienna il Cammino sinodale ha poco a … Leggi tutto Il cardinale Schönborn critica una sinodalità “nella rinuncia al depositum fidei”

L’appello dei 70 alla Chiesa tedesca: state andando verso lo scisma!

Nella disgrazia di avere sempre più la Chiesa in Germania, in rotta verso il baratro dello scisma, dobbiamo ringraziare il Signore perché ben 70 tra cardinali e Vescovi, hanno deciso di non tacere. Chiedendo a tutti di pregare - incessantemente - affinché questa Comunità la smetta di correre dietro al mondo, è anche corretto che … Leggi tutto L’appello dei 70 alla Chiesa tedesca: state andando verso lo scisma!

Querida Amazzonia? Ecco dove si annida l’inganno….

Ringraziando le riflessioni fatte da Don Alfredo M. Morselli, siamo grati anche ad una riflessione del professore Josè Antonio Ureta – dall’Osservatorio  Sinodo Amazzonia dell’ Istituto Plinio Correa de Oliveira, insieme anche ad un articolo del professore Stefano Fontana... Fermo restando che al momento pare “salvata” la legge ecclesiastica sul celibato sacerdotale, si profila però un altro … Leggi tutto Querida Amazzonia? Ecco dove si annida l’inganno….

Marco Tosatti, un vaticanista al servizio della Verità

Il "decano" dei vaticanisti italiani ha gentilmente accettato di parlare con noi riguardo vari argomenti, dal vaticanismo all'Amoris Laetitia, passando da Fatima al conclave del 2013. Marco Tosatti, giornalista e scrittore, è nato a Genova nella seconda metà degli anni '40 del XX secolo. Viene, per così dire, da una "famiglia d'arte": il padre, Renato, giornalista … Leggi tutto Marco Tosatti, un vaticanista al servizio della Verità

Alle Legge di Dio si obbedisce in toto, non gradualmente

Non c'è gradualità nella Legge di Dio: si obbedisce e basta. Vogliamo fare una premessa: chi ha vinto in questo Sinodo? Ci sono già quelli che si auto incensano gettando fango ora su gli uni, ora sugli altri "abbiamo vinto noi, hanno perso loro" e giù ad usare le parole del Papa per dare del … Leggi tutto Alle Legge di Dio si obbedisce in toto, non gradualmente