San Giovanni della Croce e Benedetto XVI: “Io sono tuo, mi dono a te”

Vi offriamo la seguente meditazione, qui la fonte. di P. Ermanno Barucco ocd Ci sono certe espressioni dette da alcune persone che colpiscono più di altre il cuore e la mente, e per questo restano più impresse nella memoria. Penso che il motivo sia spesso la percezione di una simpatia “carismatica” (o empatia, che dir … Leggi tutto San Giovanni della Croce e Benedetto XVI: “Io sono tuo, mi dono a te”

Madre Teresa e il card. Comastri: “Senza Dio, siamo troppo poveri per aiutare i poveri”

A forza di strumentalizzare la vera carità vissuta da Madre Teresa di Calcutta, si sono venuti a creare partitismi pro e contro che non giovano affatto alla verità ed alla sua vera santificazione. Madre Teresa di Calcutta era molto ortodossa nella dottrina cattolica, specialmente etica e morale non faceva sconti ne compromessi, chiamava il peccato … Leggi tutto Madre Teresa e il card. Comastri: “Senza Dio, siamo troppo poveri per aiutare i poveri”

Madre Makaria mistica russa del XX secolo

Madre Makaria 1926-1993 - Questa grande "avvocata " della Russia del ventesimo secolo dimostra come si possa vivere la santità conducendo un'esistenza in misere condizioni, da analfabeta, con gravi handicap e grandi tribolazioni. Priva di aiuti e poverissima, curva nel suo lettuccio, Madre Makaria non solo portò con pazienza la sua croce, ma divenne consolatrice … Leggi tutto Madre Makaria mistica russa del XX secolo

Santa Margherita M. Alacoque: l’obbedienza che Gesù esige dai Suoi

La croce della obbedienza in santa Margherita Maria Alacoque video catechesi del testo: https://youtu.be/ZmxWnsis1P0 Margherita Maria (alla quale avevano persino vietato di avere esperienze mistiche durante il momento della preghiera, come sovente le accadeva) cerca volenterosamente di adeguarsi alle direttive. Ma non ci riesce: quando è il momento della preghiera le indicazioni venute direttamente da … Leggi tutto Santa Margherita M. Alacoque: l’obbedienza che Gesù esige dai Suoi

Don Dolindo Ruotolo, fedele obbedienza del Sacerdote a Cristo nella Chiesa

"Sono 14 anni che io stento e gemo per vivere il mio Sacerdozio. Gesù mi ha dato un apprezzamento straordinario del Sacerdozio, e me lo fa stentare tanto. Il Signore sceglie certe anime per riparare per le altre. (..) Se per un caso, mi annientassero completamente, io farei magari il sacrestano, ma non diserterei, con … Leggi tutto Don Dolindo Ruotolo, fedele obbedienza del Sacerdote a Cristo nella Chiesa