Beata Pauline Jaricot Fondatrice di Propaganda Fide e del Rosario Vivente

Fondatrice dell’Opera della Propagazione della Fede, che quest’anno compie 200 anni, con l'intuizione del Rosario Vivente, Pauline Jaricot, si è spesa per le missioni, attraverso iniziative di preghiera e raccolte fondi. Il 22 maggio 2022, finalmente, la sua beatificazione. Il 25 febbraio 1963 fu dichiarata Venerabile da San Giovanni XXIII. Il 26 maggio 2020 papa … Leggi tutto Beata Pauline Jaricot Fondatrice di Propaganda Fide e del Rosario Vivente

La spada di fuoco del profeta Elia

Nove secoli prima della venuta del Redentore, l’ardente profeta Elia fu consumato dallo zelo per il Signore Dio degli eserciti. Trasportato dagli angeli su di un carro infuocato, fu probabilmente portato nel paradiso terrestre. Da questa posizione privilegiata, egli segue gli sviluppi della storia della salvezza, il cui centro è la lotta tra il bene … Leggi tutto La spada di fuoco del profeta Elia

Santi e Beati – Archivio 2020-2021

Archivio del 2021 San Giuseppe nel Magistero di Benedetto XVI san Giovanni Paolo II Redemptoris Custos, Lettera Apostolica dedicata a san Giuseppe 2020-2021 Un Anno dedicato a san Giuseppe, Patrono della santa Chiesa san-giuseppe-per-noi-oggi-19-marzo-2021 *** “Sento nell’anima mia il coraggio di un crociato”. La buona Battaglia di santa Teresina di Lisieux Don Dolindo: che cosa … Leggi tutto Santi e Beati – Archivio 2020-2021

“Sento nell’anima mia il coraggio di un crociato”. La buona Battaglia di santa Teresina di Lisieux

Pio XI raccomanda al vescovo di Bayeux: «Dite e fate dire che si è resa un po’ troppo insipida la spiritualità di Teresa. Com’è maschia e virile, invece! Santa Teresa di Gesù Bambino, di cui tutta la dottrina predica la rinuncia, è un grand’uomo». La vita di Santa Teresa di Lisieux , o Santa Teresa … Leggi tutto “Sento nell’anima mia il coraggio di un crociato”. La buona Battaglia di santa Teresina di Lisieux

La Notre charge apostolique. Quando San Pio X condannò in anticipo lo “spirito del Vaticano II”…

La concezione secolarizzata della democrazia. Impossibilità di un'azione sociale senza dottrina, quindi necessità della subordinazione all'insegnamento della Chiesa. La rappresentazione utopistica della democratizzazione dell'ordine politico, economico e morale. L'autorità politica non è delegata dal popolo. L'uguaglianza formale può far ammettere la democrazia solo come legittima forma di governo. Fraternità solo con rapporto all'amore cristiano. La … Leggi tutto La Notre charge apostolique. Quando San Pio X condannò in anticipo lo “spirito del Vaticano II”…