La Chiesa è più grande del Papa

La lucida analisi di padre Roger-Thomas Calmel OP è un balsamo sulle anime dei cattolici perplessi… La Chiesa non muore quando muore il Papa. La Chiesa non cessa affatto di credere anche allorché il suo Vicario è titubante o debole per difendere il deposito rivelato. La Chiesa è ancora ardente d’amore anche quando l’amore di … Leggi tutto La Chiesa è più grande del Papa

Casta meretrix: la Chiesa è doppiamente santa

Per molti teologi e “saccenti”, la Chiesa sarebbe anche peccatrice. Lo testimonierebbe l’espressione “casta meretrice” attribuitale, dicono, dai Padri. Ma siamo sicuri che abbiano ragione? Pare proprio di no. Vediamo perché da un magistrale articolo del compianto card. Giacomo Biffi del 2007. di Giacomo card. Biffi Annotazione previa La Chiesa è santa o peccatrice? Nessuno … Leggi tutto Casta meretrix: la Chiesa è doppiamente santa

Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Per gentile concessione del prof. Roberto de Mattei, pubblichiamo la traduzione dall’inglese – da lui riveduta – della sua recensione (scritta per il Catholic Family News il 4 gennaio) al libro del giornalista Antonio Socci intitolato Il Segreto di Benedetto XVI. Perché è ancora papa. Per Socci l’insolita rinuncia al papato di Benedetto XVI e … Leggi tutto Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Ratzinger: la Chiesa di Cristo non è un partito e il martire di Cristo non è un ribelle, non è un rivoluzionario

"Cristianesimo e martirio vanno di pari passo, sì, ma il martire è tutt’altra cosa dal rivoluzionario. Cristo è morto da martire, non da ribelle. C’era sì il ribelle, di nome Barabba. Per costui s’era adempiuto quanto Cristo aveva detto a Pilato: « Se fosse di questo mondo il mio regno, la mia gente avrebbe combattuto … Leggi tutto Ratzinger: la Chiesa di Cristo non è un partito e il martire di Cristo non è un ribelle, non è un rivoluzionario

La Madonna secondo Tonino Bello: una “desperate housewife”

Ma possibile che un vescovo possa essere santo e al contempo non ortodosso?”. A Tonino non piace la Madonna “retorica e magniloquente”. Maria che litiga con san Giuseppe, “che era taciturno”: “coppia in crisi”? Quella sua Maria “casalinga” contrapposta alla Maria “teologica”. Il Magnificat “è il canto della teologia della liberazione”. Una mariologia laica. E … Leggi tutto La Madonna secondo Tonino Bello: una “desperate housewife”