Lo “scambio della pace”, come deve essere fatto? E’ davvero obbligatorio?

Con un Documento, neppure a troppa sorpresa del 2014, il segno della pace nel rito romano rimase nello stesso momento della Messa in cui è tuttora collocato, prima della distribuzione dell’eucaristia. Ma furono corretti gli abusi che si sono registrati finora, soprattutto riguardo alla confusione che spesso contraddistingue questo momento della liturgia. Questo fu il … Leggi tutto Lo “scambio della pace”, come deve essere fatto? E’ davvero obbligatorio?

“Senza di Me non potete fare nulla”, non è una scelta optional

Da sempre l'Uomo vive il grande conflitto della LIBERTA'.... sia dal punto di vista politico e sociale, quanto quello interiore della propria coscienza e del suo rapporto con Dio confondendo, spesso, il concetto della libertà con il fare ciò che si vuole non soltanto lontano da Dio ma, soprattutto, credendo lecito e legittimo rifiutarlo pensando … Leggi tutto “Senza di Me non potete fare nulla”, non è una scelta optional

Nuovo Miracolo Eucaristico? Ecco perché la Comunione non va presa alla mano

Cari Amici, in questa sezione stiamo discutendo con video ed articoli, sulla grave "crisi liturgica" che ci sovrasta, delle volte ci schiaccia, ma molto dipende anche da noi... Da anni combattiamo la buona battaglia contro la Comunione alla mano sollecitando, ed invitando tutti a capire perché è necessario e fondamentale ricevere Gesù-Ostia-Santa direttamente dal sacerdote … Leggi tutto Nuovo Miracolo Eucaristico? Ecco perché la Comunione non va presa alla mano

Le “Catechesi” di Santa Giacinta di Fatima

Le apparizioni e il messaggio di Fatima secondo i manoscritti di suor Lucia di ANTONIO AUGUSTO BORRELLI MACHADO III. ALCUNE VISIONI PRIVATE Nel poco tempo passato sulla terra dopo le apparizioni, e nello stesso periodo da esse abbracciato, Francesco e Giacinta, ma soprattutto quest'ultima, ebbero separatamente diverse visioni. Riferiremo ora le principali, che sono quelle di … Leggi tutto Le “Catechesi” di Santa Giacinta di Fatima

Lettera di Annetta – dall’Inferno

"Oggi, sotto la guida di un angelo, sono stata negli abissi dell'inferno. È un luogo di grandi tormenti per tutta la sua estensione spaventosamente grande. Queste le varie pene che ho viste: la prima pena, quella che costituisce l'inferno, è la perdita di Dio; la seconda, i continui rimorsi di coscienza; la terza, la consapevolezza che quella sorte non … Leggi tutto Lettera di Annetta – dall’Inferno