Storia completa della beata Caterina Emmerick e le Visioni

“La Messa era breve. Il Vangelo di San Giovanni non veniva letto alla fine. ... Tutti lavorano alla distruzione, persino il clero. Si avvicina una grande devastazione” (1820) - "Verranno tempi molto cattivi, nei quali i non cattolici svieranno molte persone. Ne risulterà una grande confusione. Vidi anche la battaglia. I nemici erano molto più … Leggi tutto Storia completa della beata Caterina Emmerick e le Visioni

Avvenire passa dagli articoli alle vignette blasfeme e sacrileghe

"Ecco come andrà a finire tutto il suo ridere, verrà giorno in cui piangeranno mentre voi, timorati in Dio, farete festa, sarete davvero felici e riderete per sempre. Via dunque i tanti rispetti umani, quando c'è in gioco quello di Dio. Se vogliamo salvarci non è il mondo che dovrà giudicarci, ma il Buon Dio … Leggi tutto Avvenire passa dagli articoli alle vignette blasfeme e sacrileghe

Quanti e quali sono i Dogmi che vincolano il Cattolico al Deposito della Fede

Rispondiamo alla e-mail di una famiglia, madre e padre, che ci hanno chiesto un chiarimento su quali - e quanti sono - i Dogmi della nostra Fede per i quali il vero cattolico è vincolato. Nella e-mail ci spiegano che, portando i due figli per fare il Catechismo, si sono trovati spiazzati dal momento che … Leggi tutto Quanti e quali sono i Dogmi che vincolano il Cattolico al Deposito della Fede

Quaresima e Ceneri da un Breviario del 1907

Vogliamo farci compagnia, in questa Quaresima, con una meditazione breve, che prendiamo da un Breviario del 1907 con tanto di imprimatur. Leggeremo, fedelmente, la parte che riguarda prettamente la Quaresima, in modo particolare il Mercoledì delle Ceneri. Sapevate che la "colazione" nasce proprio da una norma nata durante la Quaresima? Questo ed altre piccole curiosità, … Leggi tutto Quaresima e Ceneri da un Breviario del 1907

Cardinale Betori tutta l’Italia pagherà la sua superba “generosità”

«L’islam invaderà l’Europa»… profetizzava san Giovanni Paolo II e mons. Betori offre loro la Toscana su di un piatto d'argento. Sant'Agostino d'Ippona nei suoi Sermones (164, 14) afferma: Humanum fuit errare, diabolicum est per animositatem in errore manere ("cadere nell'errore è stato proprio dell'uomo, ma è diabolico insistere nell'errore per superbia"), da qui la  locuzione … Leggi tutto Cardinale Betori tutta l’Italia pagherà la sua superba “generosità”