dom Prosper Guéranger: 21 novembre la Presentazione di Maria Bambina al Tempio

21 NOVEMBREPRESENTAZIONE DI MARIA SANTISSIMA AL TEMPIO Origine e carattere della festa.La Presentazione di Maria, ultima festa mariana dell'anno liturgico, inferiore alle altre per solennità e iscritta molto tardi nel calendario, è tuttavia fra le più care al clero e alle persone consacrate a Dio.Come è nato in Oriente il culto della Madonna, così in … Leggi tutto dom Prosper Guéranger: 21 novembre la Presentazione di Maria Bambina al Tempio

dom Prosper Guéranger: Solennità di Cristo Re

FESTA  DI CRISTO  RE Due feste della regalità di Cristo. Trovammo già all'inizio dell'Anno Liturgico una festa della Regalità di Cristo: l'Epifania. Gesù, nato da poco, si manifestava ai Re dell'Oriente e al popolo d'Israele come "il Signore, che tiene nella sua mano il regno, la potenza, l'impero" (Introito della Messa dell'Epifania). Accogliemmo allora "il … Leggi tutto dom Prosper Guéranger: Solennità di Cristo Re

Per l’Arcivescovo Delpini, la profanazione di una Messa è una “sciocchezza”, ma però…

Definire il SACRILEGIO, la PROFANAZIONE liturgica "una sciocchezza" è parte integrante di quel minimalismo dottrinale, formativo e catechetico che regna sovrano nella Chiesa dal dopo-concilio. E' giunta, seppur con un mese di ritardo, la Nota ammonitiva - leggi qui - dell'Arcivescovo di Milano Mario Delpini per Don Mattia Bernasconi il quale, nel mese di luglio, … Leggi tutto Per l’Arcivescovo Delpini, la profanazione di una Messa è una “sciocchezza”, ma però…

Sabato “in albis” commento storico-liturgico del Beato Cardinale Schuster e gli “Agnus Dei”

La conclusione delle feste battesimali richiama quest’oggi i neofiti alla basilica Lateranense, presso il Fonte in cui la notte precedente la Pasqua vennero rigenerati. Sono questi gli ultimi momenti della loro infanzia spirituale, giacché domani verranno come slattati, e prenderanno posto fra gli altri fedeli. Perciò l’odierna liturgia stazionale sembra più che mai invaghita del … Leggi tutto Sabato “in albis” commento storico-liturgico del Beato Cardinale Schuster e gli “Agnus Dei”

J.Ratzinger “Dio e il mondo” ampi stralci dall’imponente libro-intervista del 2000

Cari Amici, per comprendere la teologia di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI è fondamentale conoscere il suo pensiero e che cosa ha realmente detto. Leggendo dal libro "La mia vita", vedi qui, possiamo intravvedere il suo modo di ragionare che, per quanto da lui stesso definito "progressista", di fatto prese le distanze da questo termine, quando si … Leggi tutto J.Ratzinger “Dio e il mondo” ampi stralci dall’imponente libro-intervista del 2000