Attacco al sacerdozio, attacco all’Eucarestia

Cominciamo questa serie di articoli, volti a comprendere la devastazione liturgica in atto che ha le sue radici storiche ben definite, con una riflessione del professore Roberto de Mattei che facciamo nostra, il cui originale troverete qui su Radici Cristiane, Rivista Cattolica che vi sollecitiamo a conoscere e a divulgare. Segue un video lettura dal … Leggi tutto Attacco al sacerdozio, attacco all’Eucarestia

La Messa senza il prete, con al centro la Parola è cosa protestante

Chiariamo subito che, il titolo, sintetizza una grave situazione che si vuole normalizzare all'interno della Chiesa Cattolica mentre, è evidente, resta valido che nel caso in cui la mancanza di un sacerdote fosse una situazione provvisoria, non dipendente da una volontà del vescovo ma, appunto, una vera disgrazia.... allora la sostituzione della Messa con qualcos'altro … Leggi tutto La Messa senza il prete, con al centro la Parola è cosa protestante

Catechesi sui Defunti, il Purgatorio e i Suffragi

Quanto veniamo a proporvi di meditare lo abbiamo tratto da un Breviario, la Filotea del 1889 ad uso dei Laici, completato col Catechismo e il Magistero della Chiesa. Ricordiamo inoltre la nostra raccolta di video-catechesi qui, molte anche sullo stesso argomento e, cliccando qui, i riferimenti ad altri articoli sul medesimo tema. Divozione per le … Leggi tutto Catechesi sui Defunti, il Purgatorio e i Suffragi

San Carlo Borromeo il vero Riformatore contro il protestantesimo

"Egli era consapevole che una seria e credibile riforma doveva cominciare proprio dai Pastori, affinché avesse effetti benefici e duraturi sull’intero Popolo di Dio. In tale azione di riforma seppe attingere alle sorgenti tradizionali e sempre vive della santità della Chiesa cattolica: la centralità dell’Eucaristia, nella quale riconobbe e ripropose la presenza adorabile del Signore … Leggi tutto San Carlo Borromeo il vero Riformatore contro il protestantesimo

Benedetto XVI spiega il “pro multis” nella Consacrazione

Nell'aprile 2012, Benedetto XVI, aveva inviato una Lettera all’Episcopato tedesco con la quale aveva ordinato che l’espressione “per tutti” attualmente presente nel Messale tra le parole della Consacrazione Eucaristica, venisse mutata in  “per molti”, perché, disse il Pontefice, questa è la traduzione esatta del testo greco originale del Vangelo. Ma nessuno lo ascoltò, pochi gli obbedirono, ed oggi … Leggi tutto Benedetto XVI spiega il “pro multis” nella Consacrazione