La voluntas permissiva di Dio e il Documento di Abu Dhabi. Quando la toppa è peggio del buco.

Don Alfredo Morselli, parroco e teologo, spiega perché fare appello alla volontà permissiva di Dio per giustificare il gravissimo errore dottrinale sul pluralismo religioso, contenuto nel Documento di Abu Dhabi sulla fratellanza universale, è una toppa peggiore del buco. La voluntas permissiva di Dio e il Documento di Abu Dhabi. Quando la toppa è peggio … Leggi tutto La voluntas permissiva di Dio e il Documento di Abu Dhabi. Quando la toppa è peggio del buco.

Davvero tutte le religioni sono volute da Dio?

Il Documento sulla fratellanza universale firmato da papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar fa ancora -- giustamente -- discutere. Don Alfredo Maria Morselli, parroco, teologo e curatore del sito DogmaTV, lo esamina e spiega perché non è possibile che l'unico vero Dio possa ingannare gli uomini o lasciarli nell'ignoranza. Il pluralismo e la … Leggi tutto Davvero tutte le religioni sono volute da Dio?

Il santo Giobbe e la crisi attuale nella Chiesa

La nostra amata Santa Madre Chiesa, provata e ferita come Giobbe. Una riflessione di don Alfredo Maria Morselli. Se anche a San Giovanni Battista - vista la piega che prendevano le cose – venne qualche dubbio (Vi ricordate quando, dal carcere, mandò i suoi discepoli a chiedere a Gesù se il Messia fosse Lui oppure … Leggi tutto Il santo Giobbe e la crisi attuale nella Chiesa

Caffarra: le 5 insidie della Chiesa di oggi

Il 6 settembre 2017 moriva il grande cardinale Carlo Caffarra stroncato, è ragionevole dirlo, da un infarto, dal crepacuore, come accadde per il grande san Pio X. Moriva dopo essersi fatto carico, in quanto Pastore della Chiesa mai a riposo, della gravissima insidia, una delle cinque da lui proposte a giusto giudizio, contro l'apostasia in … Leggi tutto Caffarra: le 5 insidie della Chiesa di oggi

Procreazione responsabile e “guerra in cielo”

L'Humanae Vitae cinquant'anni dopo. La procreazione responsabile non è la "via cattolica" alla contraccezione -- spiega don Alfredo M. Morselli -- ma la doverosa responsabilità di procreare a cui gli sposi non possono sottrarsi.