Il significato dell’asino e del bue nel presepio

Benedetto XVI ci spiega perché la tradizione ha "inserito" l'asino e il bue nella stalla di Betlemme. "Il bue e l’asino del presepe non sono semplici prodotti della pietà e della fantasia, ma sono diventati ingredienti dell’evento natalizio a motivo della fede della Chiesa nell’unità dell’Antico e del Nuovo Testamento. In Isaia leggiamo: “il bue … Leggi tutto Il significato dell’asino e del bue nel presepio

Verso Betlemme, giorno per giorno con Benedetto XVI /2^ parte

Dal 7 al 12 dicembre. 7 dicembre -- Finché viviamo in questo mondo, il nostro credere e il nostro amare sono in cammino, e sempre incombe la minaccia che possano inaridirsi. Ciò è un vero e proprio avvento. Nessuno può dire di sé: io sono definitivamente salvo. Nel tempo della vita terrena la salvezza non si dà come … Leggi tutto Verso Betlemme, giorno per giorno con Benedetto XVI /2^ parte

Verso Betlemme, giorno per giorno con Benedetto XVI /1^ parte

Dal 1° al 6 dicembre. 1° dicembre -- Nel capitolo 13 della lettera che Paolo ha scritto ai cristiani di Roma, egli dice: «È tempo ormai per voi... la notte è ormai tutta trascorsa, il giorno è imminente. Perciò deponiamo le opere delle tenebre e rivestiamoci delle armi della luce. Comportiamoci con dignità come in pieno giorno, … Leggi tutto Verso Betlemme, giorno per giorno con Benedetto XVI /1^ parte

La nascita di Gesù: Dio si è fatto come noi

Da "L'infanzia di Gesù", LEV, 2012. 2. La nascita di Gesù «Mentre si trovavano in quel luogo [Betlemme], si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia, perché per loro non c’era posto nell’alloggio» (Lc 2,6s). Cominciamo il nostro … Leggi tutto La nascita di Gesù: Dio si è fatto come noi