Ha fatto bene Salvini a parlare con il Rosario per il futuro dell’Europa?

“Un vero soldato non combatte perché ha davanti a sé qualcosa che odia. Combatte perché ha dietro di sé qualcosa che ama” (Chesterton) “Stanotte ho pensato che quello che stiamo facendo lo stiamo facendo per i nostri figli. Amiamo i nostri figli, la nostra terra e i nostri valori. Amiamo anche la Madonnina che ci … Leggi tutto Ha fatto bene Salvini a parlare con il Rosario per il futuro dell’Europa?

Meditiamo sul VI Comandamento – Enza Pasquali

Cari Amici: "Cooperatori della Verità" siamo tutti noi Battezzati in Cristo Gesù, Signore e Dio Nostro, per mezzo della santa Madre Chiesa Cattolica ed apostolica. Siamo così felici di poter condividere questa serie di video dedicati al Sesto Comandamento attraverso delle breve catechesi di Enza Pasquali della quale qui troverete altri video interessanti. Riflessioni dalle … Leggi tutto Meditiamo sul VI Comandamento – Enza Pasquali

La salvezza è per tutti o solo per i cattolici?

Sia lodato Gesù Cristo, Ave Maria. Entriamo subito nel  vivo con una domanda, magari due, che ci è stata rivolta: la salvezza è per tutti o solo per i cattolici? Un non cattolico, può salvarsi? qui in video ed audio il testo che segue: https://www.youtube.com/watch?v=LSZR8aWtIL4&t=6s E' evidente che non possiamo rispondere con un "sì, o … Leggi tutto La salvezza è per tutti o solo per i cattolici?

Oggi dicono che siamo liberi di peccare, o sbagliare: ma è davvero così?

Cari Amici, a seguito di altre Catechesi fatte sull'argomento del "peccato, dell'eresia e della coscienza retta", vediamo ora di rispondere ad un'altra domanda impellente: se abbiamo il libero arbitrio e abbiamo la possibilità di scegliere con coscienza, perché se cadiamo nel così detto "peccato", tutto sembra venirci precluso? Che cosa è, a questo punto questo … Leggi tutto Oggi dicono che siamo liberi di peccare, o sbagliare: ma è davvero così?

Il “mio credo” nella neo chiesa fai da te, supermarket della fede

"...le affermazioni del "nuovo credo" sono, come per la maggior parte delle moderne eresie, apparentemente innocue. L'eretico Modernista NON nega platealmente le dottrine cattoliche, ossia, l'impianto della loro eresia non parte dalla affermata negazione di qualcosa dottrinalmente affermata dalla Chiesa, ma la modifica al suo interno, la cambia nella prassi e nel ragionamento in un … Leggi tutto Il “mio credo” nella neo chiesa fai da te, supermarket della fede