Traditionis custodes, resistenza, sì… spirito scismatico, no

«Il motu proprio di papa Francesco è un atto oggettivamente violento perché prepotente ed abusivo. Sbaglierebbe però chi volesse rispondere all'illegittimità della violenza con forme illegittime di dissenso», spiega il prof. Roberto de Mattei. di Roberto de Mattei (18-07-2021) L’intento del Motu proprio di papa Francesco Traditionis custodes, del 16 luglio 2021, è quello di voler … Leggi tutto Traditionis custodes, resistenza, sì… spirito scismatico, no

Gli errori e le tragiche implicazioni di Traditionis custodes

Pubblichiamo le riflessioni di Don Alfredo Morselli, sacerdote che celebre col Vetus Ordo Missae, sul motu proprio di Francesco. di Don Alfredo Morselli (20-07-2021) Ricordo, come fosse oggi, alcune parole del Servo di Dio, Padre Tomas Tyn OP, rivoltemi, nel corso di una conversazione privata, 40 anni fa circa: «Vede, caro don Morselli, i modernisti … Leggi tutto Gli errori e le tragiche implicazioni di Traditionis custodes

La Tunica stracciata di Tito Casini: nel fumo di satana, verso l’ultimo scontro…

Cari Amici, nei nostri video ed articoli, abbiamo citato spesso una raccolta grandiosa - purtroppo poco conosciuta - dello scrittore Tito Casini. Egli ha vissuto in prima persona i cambiamenti epocali tra gli anni Sessanta precedenti il Concilio Vaticano II e l'immediato "dopo", cambiamenti sia sociali e culturali, quanto quelli inerenti la Chiesa e quindi … Leggi tutto La Tunica stracciata di Tito Casini: nel fumo di satana, verso l’ultimo scontro…

Mauriac e gli idioti e “Agli assassini della Liturgia”, di Mons. Domenico Celada

Scrive monsignor  Domenico Celada nel suo oramai introvabile Arcobaleno beat (Marini editore): “Quando, nel dicembre precedente, scrissi in una rivista cattolica circa la funzione deleteria di un certo tipo di presunta musica sulla sensibilità e sull’animo dei giovani, e levai apertamente la voce contro determinati locali popolati da equivoci personaggi, ero ben lontano dal pensare che, … Leggi tutto Mauriac e gli idioti e “Agli assassini della Liturgia”, di Mons. Domenico Celada

La santa spallata di Viganò al Vaticano II

Riceviamo e pubblichiamo le riflessioni del prof. Enrico Maria Radaelli riguardo le coraggiose prese di posizione di mons. Carlo Maria Viganò sul Concilio Vaticano II, testo che troverete a fondo articolo. Lettere da Babilonia Dico io: È da sessant’anni che si continua a truffare la gente a furia di “progressisti” e “conservatori”, ora anche con … Leggi tutto La santa spallata di Viganò al Vaticano II