Dopo la Morte Gesù è Giudice e non un notaio o un compagnone de merenda!!

Riportiamo la meditazione del domenicano Padre Riccardo Barile pubblicato dalla Nuova Bussola Quotidiana... non perdiamo questa occasione per meditare sulla nostra sorte.... Dal canto nostro vi ricordiamo che abbiamo fatto i NOVISSIMI con il compianto Vescovo Alessandro Maggiolini e stiamo meditando con voi Apparecchio alla Morte di sant'Alfonso Maria de Liguori. qui il nostro video … Leggi tutto Dopo la Morte Gesù è Giudice e non un notaio o un compagnone de merenda!!

Catechesi sui Defunti, il Purgatorio e i Suffragi

Quanto veniamo a proporvi di meditare lo abbiamo tratto da un Breviario, la Filotea del 1889 ad uso dei Laici, completato col Catechismo e il Magistero della Chiesa. Ricordiamo inoltre la nostra raccolta di video-catechesi qui, molte anche sullo stesso argomento e, cliccando qui, i riferimenti ad altri articoli sul medesimo tema. Divozione per le … Leggi tutto Catechesi sui Defunti, il Purgatorio e i Suffragi

2 Novembre Purgatorio e Penitenza sfrattate dalle Letture della Messa

Non stracciamoci le vesti e, soprattutto, non si straccino le vesti i grandi difensori delle mille "rivoluzioni" del durante e dopo il concilio, nel continuo - ed interminabile - aggiornamento dei LEZIONARI, ossia dei Libri che servono durante la Messa per seguire il ciclo delle Letture, perché a dirlo è il domenicano Padre Riccardo Barile … Leggi tutto 2 Novembre Purgatorio e Penitenza sfrattate dalle Letture della Messa

La salvezza è per tutti o solo per i cattolici?

Sia lodato Gesù Cristo, Ave Maria. Entriamo subito nel  vivo con una domanda, magari due, che ci è stata rivolta: la salvezza è per tutti o solo per i cattolici? Un non cattolico, può salvarsi? qui in video ed audio il testo che segue: https://www.youtube.com/watch?v=LSZR8aWtIL4&t=6s E' evidente che non possiamo rispondere con un "sì, o … Leggi tutto La salvezza è per tutti o solo per i cattolici?

I Novissimi di mons. Alessandro Maggiolini

"Sei chiamato a proporre di continuo la centralità del Signore Gesù nel pensiero e nella concretezza della vita: fino a diventare monotono, ossessivo – come un innamorato - per liberare i fedeli dalle idolatrie e dalle  ideologie che li tengono irretiti. " (mons. Alessandro Maggiolini, Omelia del 5 marzo 2005) Alessandro Maggiolini nacque a Bareggio, … Leggi tutto I Novissimi di mons. Alessandro Maggiolini