La Salus Populi Romani: cara ai Papi e alla Città eterna

L’icona della Madre di Dio “Salus Populi Romani” costituisce una delle immagini più venerate della Capitale. Custodita nella basilica di Santa Maria Maggiore, è meta incessante di pellegrinaggi.  «Un’icona non è mai riconducibile ad un quadro pittorico, quale che sia stato il genio artistico che lo ha prodotto, perché – a differenza di un semplice quadro, … Leggi tutto La Salus Populi Romani: cara ai Papi e alla Città eterna

Caro Paolo VI: la messa nuova fu davvero scelta infausta… tradimento.

Ringraziamo il sito - Tradidi quod et accepi - vedi qui, per aver pubblicato una Lettera che è di fondamentale importanza per noi, molto famosa per la verità, e che dovremo riscoprire in questo infausto centenario, quando nel 1969 veniva imposta alla Chiesa intera una Messa di stampo protestante... E ringraziamo per il commento che … Leggi tutto Caro Paolo VI: la messa nuova fu davvero scelta infausta… tradimento.

Pastor Aeternus la dottrina sulla vera infallibilità del Pontefice

"Allo scopo di adempiere questo compito pastorale, i Nostri Predecessori rivolsero sempre ogni loro preoccupazione a diffondere la salutare dottrina di Cristo fra tutti i popoli della terra, e con pari dedizione vigilarono perché si mantenesse genuina e pura come era stata loro affidata. È per questo che i Vescovi di tutto il mondo, ora … Leggi tutto Pastor Aeternus la dottrina sulla vera infallibilità del Pontefice

Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Per gentile concessione del prof. Roberto de Mattei, pubblichiamo la traduzione dall’inglese – da lui riveduta – della sua recensione (scritta per il Catholic Family News il 4 gennaio) al libro del giornalista Antonio Socci intitolato Il Segreto di Benedetto XVI. Perché è ancora papa. Per Socci l’insolita rinuncia al papato di Benedetto XVI e … Leggi tutto Antonio Socci e “Il segreto di Benedetto XVI”

Storia – Archivio 2018

Martiri e violatori del sigillo della confessione. Del professore Roberto de Mattei: “….la persecuzione contro il sigillo sacramentale, che è stata un’eccezione nella storia della Chiesa, diverrà la regola degli anni futuri. Per questo è più che mai necessario l’aiuto spirituale di coloro che non indietreggiarono di fronte alla morte pur di rispettare la legge divina….“ … Leggi tutto Storia – Archivio 2018