Rahner, la chiave per scardinare duemila anni di fede

La “svolta antropologica” di Karl Rahner non consiste genericamente in uno sguardo rivolto all’uomo, una specie di nuovo umanesimo o di nuovo personalismo cristiano. Esso consiste nella radicale accettazione della completa storicità dell’uomo. Svolta antropologica vuol dire che Dio si incontra nell’uomo e nel suo mondo storico. L’uomo è sempre “dentro” la storia, è strutturalmente … Leggi tutto Rahner, la chiave per scardinare duemila anni di fede

I gesuiti novatores al comando della loro “nuova chiesa” (apostata)

Siamo giunti alla conclusione del nostro modesto studio sulla rovina che regna fra i gesuiti novatores. Prima di proseguire ci preme riaffermare che, il nostro, non è assolutamente un atto d’accusa contro la Compagnia di Gesù, anzi: lo scopo di questo studio è quello di onorare e difendere quei grandi gesuiti fedeli alla Chiesa fino al … Leggi tutto I gesuiti novatores al comando della loro “nuova chiesa” (apostata)

Ratzinger vs. Rahner

Dall'autobiografia dell'allora cardinale Joseph Ratzinger, scopriamo la distanza chilometrica tra il futuro Benedetto XVI e il gesuita tedesco Karl Rahner, il mito del cattoprogressismo. di Joseph Ratzinger L'INIZIO DEL CONCILIO E IL TRASFERIMENTO A MÙNSTER Mentre i miei rapporti con l'arcivescovo di Monaco, il cardinal Wendel, non erano rimasti del tutto senza complicazioni, tra l'arcivescovo … Leggi tutto Ratzinger vs. Rahner

P. Cavalcoli: il rahnerismo deforma il cristianesimo

Il teologo padre Giovanni Cavalcoli, nato nel 1941 a Ravenna, entrato nell’Ordine Domenicano nel 1971, sacerdote dal 1976. Addottorato in Filosofia nel 1970 presso l’Università di Bologna e in Teologia nel 1984 presso la Pontificia università San Tommaso d’Aquino di Roma, insegna Metafisica nello Studio Filosofico Domenicano di Bologna e Metafisica e Teologia Sistematica nella … Leggi tutto P. Cavalcoli: il rahnerismo deforma il cristianesimo

Karl Rahner, commiato da un mito pericoloso

L’articolo di David Berger su Karl Rahner è una traduzione italiana dell’originale tedesco, apparso su Divinitas 1 (2003) 68-89. Diversi sono quelli che vedono in Rahner, acriticamente, quasi un nuovo “doctor communis”. In realtà il suo pensiero presenta notevoli punti dolenti che per amore della verità non si possono tacere. Sulla base di studi recenti, … Leggi tutto Karl Rahner, commiato da un mito pericoloso