Intervista a Stefano Fontana: “Per uscire dalla crisi bisogna abbandonare Rahner”

La Chiesa cattolica è in piena confusione: sembrerebbe che abbia perduto la propria identità e il senso della sua missione. Per negare ciò, bisogna essere ciechi o in mala fede. Ma come si è arrivati a questa drammatica situazione? Che cosa si deve fare per uscirne? Lo abbiamo chiesto al prof. Stefano Fontana, giornalista e … Leggi tutto Intervista a Stefano Fontana: “Per uscire dalla crisi bisogna abbandonare Rahner”

Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti

Studio breve: dalla teologia cattolica alla (a)teologia della neochiesa. Dopo l’articolo di mons. Livi, L’eresia al potere, i laudatores di papa Bergoglio e delle sue “aperture” hanno cantato vittoria: secondo essi ciò prova che il magistero del pontefice regnante sia nel giusto, perché viene attaccato anche quello dei suoi predecessori. Le cose, in realtà, non … Leggi tutto Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti

Caso per caso, grazia per tutti, coscienza pluralista. I semi di Rahner che hanno influenzato il Sinodo

Rahner è stato di fatto presente al Sinodo sulla famiglia. E' la tesi sostenuta dall'ultimo libro di Stefano Fontana La Nuova Chiesa di Rahner. Un'analisi dei semi del pensiero di Rahner nel dibattito sinodale. Che intaccano profondamente Veritatis Splendor di Giovanni Paolo II. Il punto principale della presenza della "teologia" rahneriana riguarda l’accesso alla comunione … Leggi tutto Caso per caso, grazia per tutti, coscienza pluralista. I semi di Rahner che hanno influenzato il Sinodo

La nuova Chiesa di Karl Rahner

Una critica rigorosa ma alla portata di tutti del pensiero di uno dei teologi più influenti della Chiesa di oggi. Da un’inchiesta condotta nell’immediato postconcilio tra gli studenti della Pontificia Università Lateranense emerse che il più grande teologo cattolico di tutti i tempi fosse non San Tommaso d’Aquino o Sant’Agostino, ma Karl Rahner. E alla … Leggi tutto La nuova Chiesa di Karl Rahner

Lo Stato Democratico spiegato da San Tommaso d’Aquino

"L’Anticristo, quando verrà il suo tempo, pervertirà alcuni attraverso una persuasione esteriore... egli è il capo di tutti i malvagi in ragione della perfezione della sua malvagità... Come in Cristo abita la pienezza della Divinità, così nell’Anticristo è presente la pienezza di ogni malvagità. Non certamente nel senso che la sua umanità sia assunta dal … Leggi tutto Lo Stato Democratico spiegato da San Tommaso d’Aquino