Don Divo Barsotti e il Concilio Vaticano II

Il servo di Dio don Divo Barsotti (1914-2006) studiò attentamente il Concilio Vaticano II, i suoi documenti, e ne rimase turbato -- pur non mettendone mai in discussione la legittimità --, come scrisse nei suoi diari.

Il Vaticano II, cavallo di Troia dei progressisti

Il Concilio come Cavallo di Troia o, se preferite, il Concilio come un capro espiatorio. Sfogliando articoli di alcuni anni or sono, siamo circa nel 2001 a riguardo di quanto andiamo ad analizzare, abbiamo riesumato questa "lettera al direttore" da una rivista diocesana per evidenziare alcuni errori di valutazione espressi sia da colui che pone … Leggi tutto Il Vaticano II, cavallo di Troia dei progressisti

Introduzione de “Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta”

Opera molto documentata, precisa ed equilibrata che descrive le vicende precedenti, inerenti e conseguenti al Concilio Vaticano II. Lettura imprescindibile a chi voglia comprendere la Chiesa Cattolica degli ultimi 60 anni. 1. Il Vaticano II: un Concilio diverso dagli altri La storia della Chiesa cattolica è al centro della storia universale per il ruolo primario che … Leggi tutto Introduzione de “Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta”

Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta



Il Concilio Vaticano II, il ventunesimo nella storia della Chiesa, fu aperto da Giovanni XXIII l'11 ottobre 1962 e chiuso da Paolo VI l'8 dicembre 1965. Nonostante le attese e le speranze di tanti, l'epoca che lo seguì non rappresentò per la Chiesa una "primavera" o una "pentecoste" ma, come riconobbero lo stesso Paolo VI … Leggi tutto Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta