Breve guida per i Laici davanti a Sacerdoti che scandalizzano sia in dottrina quanto in morale

"… il sacerdote non insegna proprie idee, una filosofia che lui stesso ha inventato, ha trovato o che gli piace; il sacerdote non parla da sé, non parla per sé, per crearsi forse ammiratori o un proprio partito; non dice cose proprie, proprie invenzioni, ma, nella confusione di tutte le filosofie, il sacerdote insegna in … Leggi tutto Breve guida per i Laici davanti a Sacerdoti che scandalizzano sia in dottrina quanto in morale

Il Bello beato? Non è consigliabile! Mons. Nicola Bux spiega il perché…

"In Bello manca la vita eterna, è piegato tutto sul mondo. Se un cristiano, un vescovo non ha chiaro questo, sarà pure un grande eroe, sarà pure come Salvemini un santo laico, ma non un laico santo; tanto meno un santino – stia sicuro Vendola –  perché li avrà portati solo in “un grande prato verde dove nascono … Leggi tutto Il Bello beato? Non è consigliabile! Mons. Nicola Bux spiega il perché…

J.Ratzinger “Dio e il mondo” ampi stralci dall’imponente libro-intervista del 2000

Cari Amici, per comprendere la teologia di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI è fondamentale conoscere il suo pensiero e che cosa ha realmente detto. Leggendo dal libro "La mia vita", vedi qui, possiamo intravvedere il suo modo di ragionare che, per quanto da lui stesso definito "progressista", di fatto prese le distanze da questo termine, quando si … Leggi tutto J.Ratzinger “Dio e il mondo” ampi stralci dall’imponente libro-intervista del 2000

Rahner, profeta della “chiesa aperta” di oggi

Un libretto di Rahner del '72 straordinariamente attuale, per capire da dove veniamo e dove andremo: chiesa aperta, declericalizzata e di base, senza dogmi e non moralizzatrice. Le previsioni del teologo su comunione ai divorziati e sull'aborto. Da leggere con un'avvertenza: non era infallibile. di Stefano Fontana (03-08-2016) Nel lontano 1972 Karl Rahner, che a … Leggi tutto Rahner, profeta della “chiesa aperta” di oggi

Breve storia delle eresie

Sono sempre le stesse, ma si ripresentano con altri nomi. di Leon Cristiani CAPITOLO I. LE ERESIE DALLE ORIGINI AL IV SECOLO Perché le eresie. In quella preghiera sublime, che gli esegeti la sua preghiera sacerdotale, Cristo ha chiesto al Padre, con una specie di angoscia, che i suoi discepoli conservino per sempre l'unità: "Padre santo", … Leggi tutto Breve storia delle eresie