Alcuni retroscena in un’università dei gesuiti…

Abbiamo tradotto un articolo del 2008, quindi scritto in tempi non sospetti, di un docente americano che fu studente tra gli anni '60 e '70 all'università dei gesuiti di Los Angeles e che riporta come la deriva neomodernista fosse prevalente già a quei tempi. Quando Kung e Von Hildebrand arrivarono alla Loyola Michael J. Healy … Leggi tutto Alcuni retroscena in un’università dei gesuiti…

Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti

Studio breve: dalla teologia cattolica alla (a)teologia della neochiesa. Dopo l’articolo di mons. Livi, L’eresia al potere, i laudatores di papa Bergoglio e delle sue “aperture” hanno cantato vittoria: secondo essi ciò prova che il magistero del pontefice regnante sia nel giusto, perché viene attaccato anche quello dei suoi predecessori. Le cose, in realtà, non … Leggi tutto Come la Chiesa cadde nelle mani dei neomodernisti

Ratzinger vs. Rahner

Dall'autobiografia dell'allora cardinale Joseph Ratzinger, scopriamo la distanza chilometrica tra il futuro Benedetto XVI e il gesuita tedesco Karl Rahner, il mito del cattoprogressismo. di Joseph Ratzinger L'INIZIO DEL CONCILIO E IL TRASFERIMENTO A MÙNSTER Mentre i miei rapporti con l'arcivescovo di Monaco, il cardinal Wendel, non erano rimasti del tutto senza complicazioni, tra l'arcivescovo … Leggi tutto Ratzinger vs. Rahner

Approfondimento della dottrina? No, è tradimento

Chi auspica l’accesso alla comunione dei divorziati risposati parla spesso di “approfondimento” o “sviluppo” della dottrina. In realtà vogliono camminare nella direzione di una normativa che comporterebbe una riforma radicale della dottrina, l’obiettivo è di far giungere all’opinione pubblica cattolica il messaggio di una nuova pastorale che dovrebbe prescindere dal dogma. di monsignor Antonio Livi … Leggi tutto Approfondimento della dottrina? No, è tradimento

Senza metafisica non c’è teologia

Monsignor Antonio Livi, nato a Prato nel 1938, è uno dei più importanti teologi italiani. Allievo di Etienne Gilson (1884-1978), è iniziatore nel Novecento della scuola filosofica del senso comune, rappresentata dalla ISCA (International Science and Commonsense Association), che ha come organo ufficiale la rivista “Sensus communis – International Yearbook of Alethic Logic”, di cui … Leggi tutto Senza metafisica non c’è teologia