Intervista a Dom Giulio Meiattini: Non si può “integrare” il peccato!

L'Amoris Laetitia è in continuità o in rottura con il bimillenario e immutabile magistero della Chiesa? È davvero un testo di stampo tomista? Sì può, dopo aver fatto "discernimento", continuare a vivere in una situazione di peccato? Le "attenuanti" giustificano la colpa? La Chiesa può tollerare, per vari motivi, unioni adulterine? I sacramenti sono una … Leggi tutto Intervista a Dom Giulio Meiattini: Non si può “integrare” il peccato!

Amoris laetitia? I sacramenti ridotti a morale

Nel proliferare discorde di commenti e interpretazioni sull’esortazione post-sinodale Amoris laetitia, il presente saggio intende percorrere una via diversa e originale. Non ha come obiettivo una valutazione immediatamente morale o pastorale delle indicazioni contenute nel documento pontificio, ma cerca di mettere in luce i presupposti impliciti e sottintesi che vi agiscono nascostamente e da cui … Leggi tutto Amoris laetitia? I sacramenti ridotti a morale

No cari Pastori! La Chiesa non è “il” popolo

«Dite al Papa che per me, dopo Gesù, non c'è che lui. E che la testa che Dio ci ha dato noi la useremo non solo per metterci un cappello...» (sant'Ambrogio) Ma insomma: la Chiesa è "popolo di Dio in cammino" si o no? Che cosa di sbagliato sta dicendo il Papa gesuita? La confusione … Leggi tutto No cari Pastori! La Chiesa non è “il” popolo

Pena di morte, in principio è legittima

di Tommaso Scandroglio (13-10-2017) Torniamo al discorso del Pontefice di mercoledì scorso tenuto ai partecipanti all'incontro promosso dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e citiamo di esso la parte concernente la pena di morte: «Questa problematica non può essere ridotta a un mero ricordo di insegnamento storico senza far emergere non solo il progresso … Leggi tutto Pena di morte, in principio è legittima

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

“La divisione tra pastori è la causa della lettera che abbiamo spedito a Francesco. Non il suo effetto. Insulti e minacce di sanzioni canoniche sono cose indegne”. “Una Chiesa con poca attenzione alla dottrina non è più pastorale, è solo più ignorante”. di Matteo Matzuzzi (14-01-2017) Bologna – «Credo che vadano chiarite diverse cose. La … Leggi tutto “Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra